English (United Kingdom)Italian (Italy)Español (spanish formal Internacional)French (Fr)German (Deutschland)Russian (CIS)

Vieni a trovarci


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Agriturismo Torre del fico, Powered by Joomla! and designed by SiteGround web hosting
Agriturismo Torre del fico, dove mangiare, dormire e...... a Formia

                            ...Tra storia e leggenda...

 

E' tra storia e leggenda, vissute nei secoli che nasce il nome del nostro agriturismo.

Più comunemente conosciuta come Torrefico, a Formia in località Gianola, la torre fu

eretta nella prima metà del secolo XVI, per ordine del governo spagnolo di Napoli,

per potenziare la difesa costiera e prevenire il costante pericolo degli attachi

provenienti dal mare dei pirati turchi sulle coste di Formia a ridosso della foce del

fiume Garigliano.

 

"Per tema di Corsari et fuste maritime".

..."Già dal 1574 navi della mezza luna approdano all'improvviso sulle nostre spiaggie

compiendo saccheggi e razzie, facendo schiavi i cristiani e terrorizzando

i paesi dell'interno...".

(da "Formianum").

 

La bellezza del luogo, la floridità delle coltivazioni, la ricchezza di acqua, col passare

dei secoli hanno mantenuto tutto il loro interesse. Se già nell'antica Roma marziale così

descrivevano le bellezze di Formia... ..."O temprate dulce Formiae litus", non erano da 

meno i viaggiatori stranieri che nel 600 visitarono questi luoghi:

"...immantinente l'animo del viandante è preso da un'incredibile diletto, contemplando 

di quà i bei giardini di limoni e di aranci dai quali pendono i frutti dorati che rapiscono

l'uomo in grande ammirazione, con infiniti altri alberi che toccano la riva del mare...

...dall'altro lato si vedono i fertili monti verdeggianti abbelliti ornati da begli ulivi, dai

quali scende l'acqua per la comodità degli abitanti...".

(da "Les Voyage du Seigeur De Villamont, 1613").

 

Da ciò che ci lascia la storia, sorge l'agriturismo Torre del fico  nella bella cittadina

di Formia. 

 

 

 

 



e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.